Il Viaggio della pace 24.9.17-10.10.17 – Memorizza la data!

Save the date september 2017

Nel mondo in cui viviamo, la pace sarà possibile solo quando le donne con integrità e speranza si alzeranno per il loro diritto di esser preoccupate per il futuro dei loro figli“. (Leymah Gbowee, leader libico e premio Nobel per la Pace)

Nel settembre del 2017, decine di migliaia di donne del movimento Women Wage Peace inizieranno un viaggio di speranza e di pace per esprimere la loro esigenza di raggiungere senza compromessi la risoluzione del conflitto israelo-palestinese per mezzo di un accordo politico, che includa l’apporto di donne nel processo di negoziazione.

Il viaggio per la pace inizierà alla fine di Rosh Hashana e raggiungerà la tappa culminante durante la settimana di Sukkot nella tenda di Sarah e di Hagar – una grande tenda di discussioni, speranze e pace, eventi artistici e musicali, incontri e conversazioni. Noi, donne ebree e palestinesi, figlie di Sarah e Agar, sederemo insieme nella tenda e chiederemo di porre fine alla lunga controversia e chiederemo ai leader di entrambi i popoli di venire in tenda e di avviare negoziati provvisori, fino a che non sia firmato un accordo. Dalla tenda proseguiremo verso Gerusalemme, dove lanceremo il più grande congresso femminile che vogliamo si trasformi in un vero e proprio evento di massa.

Noi, Donne che fanno la Pace -che abbiamo digiunato per 50 giorni davanti alla residenza del Primo Ministro, marciato per 200 chilometri da Rosh Hanikra nella nostra marcia di speranza, e che abbiamo percorso il paese in treno da Nahariya a Sderot, con 140 tappe durante il percorso – stiamo iniziando un nuovo viaggio il cui eco risuonerà in Israele e in tutto il mondo: la pace è possibile. Questa è un’occasione per cambiare la realtà in Medio Oriente.

Perché tutto questo accada, abbiamo bisogno del tuo aiuto. Chiunque desideri partecipare ai preparativi per il Viaggio alla Pace per tradurre, raccogliere fondi o metterci in contatto con figure leader del proprio paese, è invitato a scriverci.

Unisciti a noi per il Viaggio alla Pace. Venite con noi, insieme faremo la storia!